.

.

venerdì 25 ottobre 2013

MTB + BDC + CX

Sabato consueto gara sociale. Crono in mtb per i boschi di Nosate. Decido di accompagnare  Alisha a fare la gara. Ovviamente si è divertita a percorrere il percorso dei “grandi”.alE poi è troppo bello vederla divertire con spensieratezza in mtb. Dopo il suo giro decido di partire anche io. Sono ancora molto insicura sulla mtb dopo l’incidente e non va bene…. ad un certo punto mi sono incazzata con me stessa perché non era possibile che andavo così male……e con un po’ di rabbia nelle vene finisco il giro con un po’ di grinta ! Alla fine ho passato un pomeriggio di allegria insieme alla mia squadra, La prestazione “fallimentare” è andata in secondo piano !!

Domenica mattina anche quest’anno gli amici di Team Busto Bike mi hanno chiesto di partecipare alla Valle Olona Day, crono di squadra su strada. Anche quando ho detto che la forma era inesistente e che avrei fatto un po’ una figura di m…. non importava a loro e così mi trovo in linea di partenza. 12km da fare a tutta…….. Fatica boia ahahah, battiti più di 180bpm. Per qualche minuto non ho capito niente! Troppo divertente. Mi dispiace  per i miei compagni che non andavo per niente…….

Domenica pomeriggio… Torno a casa, scarico la bdc e carico quella da cross e parto per Cerro Maggiore. Arrivo in tempo per vedere la partenza del primo gruppo dove cade rovinosamente il mio compagno di squadra Nico lussando il pollice….. Iniziamo bene…… Vado a fare l'iscrizione e di sorpresa mi trovo nella categoria donne A. Hanno cambiato le categorie e per qualche anno ancora corro con le più giovani….no chance ! Ma chi se ne frega tanto A o B la mia gara non cambia. Non faccio in tempo a provare il percorso, faccio 5 min di riscaldamento ed è ora di partire. Gambe durissime !! Che sofferenza allucinante ! Ma il ciclocross è sofferenza anche senza una gara della mattina nelle gambe.1385413_231158277047277_383876378_n Percorso completamente piatto con curve e mille rilanci. Non è la mia idea di ciclocross ma sapevo che questo percorso era così e sono venuta comunque. Ho bisogno di fare pratica e fare un po’ di ritmo gara, e mi sono ammazzata di fatica e divertimento lo stesso !

Devo segnalare però qualche comportamento intollerabile sul campo gara. Si gareggia con le diverse categorie, con i più forti e con i meno forti. E’ ovvio che prima o poi devi sorpassare e che vieni sorpassata. Se io devo sorpassare, valuto bene come e quando e AVVISO e NON METTO IN PERICOLO un altro/altra corridore per farlo……  Peccato che non tutti hanno questo rispetto per gli altri e infatti mi trovo fare una curva a gomito quando UNO  taglia la curva per sorpassarmi quasi buttandomi a terra…CRETINO (per non scrivere una parola peggiore….) Non si fa così. Dimmi te che cosa hai guadagnato con questa mossa da idiota quando avevi già un bel vantaggio sul tuo rivale ??? Non potevi aspettare 1 secondo in più per sorpassarmi in rettilineo ????? Giuro che la prossima volta che provi a fare una mossa così ti faccio andare a terra io, durante o dopo la gara……….Se pensi di essere così un fenomeno vai a correre una gara del Campionato FCI  e lascia che noi corridori della domenica possiamo divertirci in santa pace e sicurezza….. Per fortuna la maggior parte di chi corre non e così, avvisano, chiedono strada e non ti mettono in difficoltà. Io non voglio ostacolare nessuno, basta chiedermi strada e io mi sposto subito…..

1 commento:

  1. villano adriano25 ottobre 2013 10:33

    Complimenti ma dici di non essere in forma e fai due gare nella stessa giornata...quando sarai in forma cosa farai?

    RispondiElimina