.

.

mercoledì 25 aprile 2012

25 Aprile !

Sono due giorni che non tocco la bici dopo la gara Ospedaletti e sicuramente sarebbero stati tre se rimanevo a casa……cosi ho deciso di andare a fare tappa alla gara del Masters a Gravellona Lomellina dove quest’inverno avevo vinto una gara di ciclocross. Sapevo che era una gara senza asperità…..dopo domenica non ne voglio sapere di salita neanche una piccola né una corta. Non ho ancora recuperato abbastanza, e ho una spalla che mi da un po’ di fastidio dopo la caduta.

Oggi porto le mie due piccoli fan con me, e dopo averle lasciate con “zio” Alberto, faccio una prova del percorso, piatto con lunghe rettilinee, tutte da spingere senza un attimo di respiro….non proprio quello di qui avevo bisogno…. Ho il sindrome di GDL (gambe di legno) e faccio fatica a fare il giro di prova !! Torno alla partenza, siamo io, Alessia, Marika e Clara. Parto forte e mi metto davanti. Spingo a tutto, le gambe bruciano dalla fatica. Andiamo avanti in fila indiana. Ci sono le pozzanghere e io naturalmente non faccio più di tanto per evitarle… !! Verso la fine del giro dopo un ponticello c’è un pezzo odioso di prato dove si fatica di brutto per andare avanti. Sono in crisi e pensavo addirittura di ritirarmi, ma non si fa !!! Stringo i denti e concludo il primo giro. E sempre bello sentire le mie figlie fare tifo per me ! Sono in difficolta e ho bisogno di respirare un po’ così davanti a me c’è un super gentleman e vado a ciucciare la sua ruota per un po’ sulle lunghe rettilinee !!. Recupero un po’ e verso la fine lo supero e vado avanti.La Marika non molla e la sento sempre sul collo. Iniziamo il giro finale. Diventa sempre più difficile spingere per la fatica, il cambio della bici fa un rumore pazzesco, pure quella della Marika e ridiamo insieme. Superiamo il ponte ed entriamo nel maledetto prato colloso…… Marika prova a superarmi ma rispondo alla sfida e con tutta la forza che mi rimane esco dal prato sempre davanti.574591_3035492938494_1598096958_31857401_1453039578_n Manca solo una rettilinea all’arrivo…. Spingo, mi giro a vedo lei staccata da poco. Qui faccio la classica cazzata, manca pochi metri all’arrivo e pensando di avere la vincita in tasca mollo un attimo…….sbaglio……Marika approfittando del mio errore riesce a superarmi sul tappetto del arrivo ! Si registra lo stesso tempo esatto ma lei e arrivata prima di me ! Lesson learnt, non si deve mai mollare finché non si supera il tappetto d’arrivo !

Anche se il percorso era piatto, oggi ho sofferto parecchio perché non c’era un attimo di respiro, e sento ancora un po’ di stanchezza nelle gambe, però devo dire che la gara di oggi le ha sciolte bene !! Adesso non tocco la bici fino alla GF Ponsonese di domenica prossima……….

 

vorrei ringraziare Max Villani per le sue foto !

1 commento:

  1. grazie Janine !!!
    http://fotomaxvillani.blogspot.com

    RispondiElimina