.

.

martedì 28 dicembre 2010

Muro del Sormano

DSCN1355 Oggi finalmente esco in bici per fare un giro….. e che giro !! Dall’ Evaloon, io, Ale, Paolo e Roberto più l’invasore, Luca dal Skorpioni !

Partenza da Como alle nove e qualcosa, un freddo cane, ma siamo proprio matti !! Paolo dimentica la cosa più importante…il casco.  Per fortuna Roberto abita vicino così torna casa a prendere uno. Partiamo e subito ho le mani congelate ! Iniziamo subito con una salita…….oggi ci sono solo salite e tante, così dopo poco tempo inizio a scaldarmi, e che dopo pochi kilometri mi fermo per togliere una maglietta. Mi sono vestita un po’ troppo….e ho troppo caldo !E saliamo ancora. C’è poi un piccolo strappetto tosto ma bellissimo. Quanto mi piacciono le salite. Poi a un certo punto la strada e interrotta da una frana…..e che frana ! Mi non si ferma qui, bici in spalla per attraversare le rocce !

Torniamo a salire e salire. Trovo subito un ritmo costante e sento le gambe forti. Pedalo bene oggi :-) Arriviamo al famoso Muro del Sormano….. Ci sono due possibilità fare la strada normale più lunga ma meno impegnativa o provare il Muro del Sormano.Ovvio provare il Muro…… un dislivello che varia da 17% a 25 % per poco più di un kilometro….. Un suicidio !! Già dal primo pezzo le gambe bruciano, andiamo su con il rampichino ! 166402_1583650031168_1233242095_31515008_7776329_n Poi purtroppo la strada diventa una lastra di ghiaccio per la neve caduta e compatta così siamo costretti a scendere a piedi, ma decidiamo di procedere comunque. Ma che fatica spingere la bici con questo dislivello…..  Sulla strada sono scritti i nomi dei corridori che hanno fatto la salita e in quanto tempo…..non sono umani !!!

Finalmente arriviamo in cima dove chiediamo a una signora di fare una foto di gruppo ! C’è anche un rifugio, e decidiamo subito di andare a mangiare qualcosa ! Avevo portato con me un panino ma di fronte a una scelta migliore……… Ci mettiamo a tavola. I grissini e il pane spariscono in un attimo, arriva il vino….anche quello fa la stessa fine…… Mangiamo pasta e pizzoccheri. 162909_1583618390377_1233242095_31514924_4364019_n Ordiniamo ancora il vino e vedo però che ci siamo solo io e Luca che beviamo…… Mangio una torta favolosa, bevo il caffè e ripartiamo subito in bici. Si senti si il freddo adesso. Giriamo nel bosco ma quando vediamo che e impossibili passare per la neve e il ghiaccio cambiamo strada. Qui inizia la lunga discesa !!  Scendiamo a manetta toccando una velocità di 50km ! Sarà causa del vino che vado così forte. Che adrenalina, ma che freddo ! Ho le mani congelate di nuovo, la faccia e il naso pure. Faccio qualche urlo di gioia ! Facciamo un giro intorno al Lago di Como, ancora qualche salita…..tanto per cambiare… e per il colpo finale Roberto decidi di portarci a fare la passarella in centro di Como ! Dovevi vedere le facce delle persone che ci guardavano ! Troppo da ridere. L’ultimo strappo in salita e arriviamo alle macchine. Dal conta km di Ale abbiamo fatto 74km con 1500m di dislivello in più o meno 4 ore. Oggi e stato un giornata stupenda e spensierata .

3 commenti:

  1. Gli ultimi due post sono un inno alla felicità sportiva ...sei in ottima forma sia nel correre a piedi che in bici, continua cosi Janine:-)

    RispondiElimina
  2. Forse hai intenzione di fondare la sezione "ciclo" del club della Salamella? ;-)
    Ciao Attilio

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Janine,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a figurare tra le pagine del nostro magazine e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

    Silvia

    silvia [at] paperblog.com
    Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
    http://it.paperblog.com

    RispondiElimina